Modifiche dal 1 ° ottobre 2017

0

Il mese di ottobre inizia con i suoi aumenti e cambiamenti in diverse aree: APL, svapamento, assicurazione contro la disoccupazione, pagamenti senza contatto, pensioni e anche, mandati multipli.

• Sigaretta elettronica. Lo svapo è ora vietato nel trasporto collettivo chiuso, negli stabilimenti che accolgono minori (come le scuole) e nelle imprese in spazi collettivi (non in singoli uffici). Coloro che contravvengono a questo divieto subiscono una sanzione massima di 150 euro. I datori di lavoro devono ora istituire una "segnaletica visibile" che richiami questo divieto, pena una multa massima di 450 euro.

• APL. L'annuncio era stato fatto, con grande disappunto delle associazioni studentesche che si erano avvicinate al piatto. L'assistenza abitativa personale è diminuita di 5 euro al mese per 6,5 milioni di beneficiari, tra cui 800 studenti. Ma da allora, il Presidente della Repubblica ha chiesto ai proprietari di alloggi di abbassare il loro affitto mensile di 000 euro per compensare questo calo.

· XNUMX€ VAE. La durata minima dell'esperienza professionale richiesta per beneficiare della convalida dell'esperienza acquisita (VAE) è ora di un anno, rispetto alle tre precedenti.

• Assicurazione contro la disoccupazione. È anche questo mese che la nuova convenzione sull'assicurazione di disoccupazione entra in vigore per tre anni, sulla base dell'accordo raggiunto a marzo dalle parti sociali. Per i disoccupati che si registrano presso Pôle Emploi, l'età di ingresso nel settore senior (che dà diritto a 36 mesi di indennità anziché a 24) aumenta da 50 a 55 anni. Viene creato un nuovo livello intermedio: tra 53 e 55 anni, i disoccupati vengono indennizzati fino a 30 mesi, più sei mesi se si sta formando. I contributi del datore di lavoro aumentano dello 0,05%.

• Pagamento senza contatto. Il limite per i pagamenti senza contatto aumenta da 20 a 30 euro per le nuove carte bancarie.

• Ritiri. Per il regime generale per i dipendenti privati, il regime per i lavoratori autonomi (RSI) e la previdenza sociale agricola (MSA), la pensione di anzianità di base viene rivalutata dello 0,8%, dopo essere stata congelata lo scorso anno.

• Politica / Cumulo dei mandati. D'ora in poi, come i deputati, i senatori non saranno più in grado di combinare il loro mandato parlamentare con un mandato esecutivo locale. I deputati devono già rispettare questa regola dalle elezioni legislative di giugno 2017.

 3,376 visualizzazioni totali, 9 visualizzazioni oggi

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

COM si stringerà le cinture nel 2019!

"Le prospettive di bilancio per il 2019 rimangono ambiziose ma complicate", ha affermato il presidente della Commissione nel preambolo del dibattito sugli orientamenti di bilancio ...
%d ai blogger piace questa pagina: