La Croce Rossa avvia il suo regime di aiuti alimentari

0

La Croce Rossa di Saint-Martin ha lanciato questo martedì 20 marzo alle 11 il suo programma di aiuti alimentari all'Espace Santé Jeunes (Concordia).

La distribuzione ebbe luogo eccezionalmente il martedì in coincidenza con la visita del direttore generale della Croce rossa francese, Jean-Christophe Combe, che si recò nelle Antille dal 18 al 22 marzo. "Questo è un nuovo passo nella ricostruzione della società di San Martino e nell'attività della Croce Rossa sull'isola", ha affermato. Ha anche elogiato il lavoro di volontari e dipendenti e ha ringraziato i partner della delegazione territoriale.

Gli aiuti alimentari saranno forniti in ciascun distretto secondo un sistema di rotazione durante il mese di mercoledì e sabato. La Croce Rossa non ha locali in ogni distretto dell'isola, sarà ospitata per il momento della distribuzione dalle associazioni partner. Samu Social ha identificato circa 200 beneficiari. Ogni beneficiario ha ricevuto una carta contenente le proprie informazioni e che dà loro il diritto a tre distribuzioni. Può quindi recuperare nel punto di distribuzione più vicino a casa sua, un paniere alimentare al mese, a fronte di un contributo simbolico di tre euro per paniere. Al termine del quale il beneficiario deve tornare a vedere un assistente sociale per rivalutare i suoi diritti.

Questo regime di aiuti alimentari riguarda anche una cinquantina di ulteriori beneficiari senza un indirizzo fisso che riceveranno cestini (più leggeri) ogni due settimane per adattarsi al loro stile di vita.

(Maggiori dettagli su www.soualigapost.com)

 6,111 visualizzazioni totali

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: