OMAGGIO: Lo United Women Book Club celebra Maryse Condé

0

L'associazione United Book Club (UWBC), fondata e presieduta da Danielle Chance, renderà omaggio all'icona letteraria Maryse Condé questo sabato sera a La Savane.

Dalle 17 di questo sabato, 20 aprile 2024, l'atmosfera al Sandy's Too di Savane sarà quella di celebrazione di questo grande scrittore che ci ha lasciato il 2 aprile, all'età di 90 anni. Nel programma di questa importante serata di omaggio all'UWBC, letture, testimonianze e una cerimonia leggera: “A differenza di molti scrittori di lingua francese, l'impatto di Maryse Condé non si è limitato agli accademici e ai lettori di letteratura francese. Il suo lavoro è stato tradotto in molte altre lingue, riflettendo il suo fascino su un pubblico globale. La traducibilità di Condé è in parte dovuta al fatto che non è mai rientrata in uno schema nazionale o regionale. La sua vita e carriera, modellate dalle esperienze di migrazione e diaspora, descrivono lo sfollamento e il reinsediamento, nonché il disorientamento, la nostalgia e il senso di disillusione o scoperta che spesso accompagnano la migrazione”. Si sta preparando un bellissimo omaggio, venite a portare le vostre opere. _Vx

Info: +590 690 65 86 05

 

Omaggio del Presidente della Repubblica, Emmanuel Macron

Il Capo dello Stato ha celebrato il ricordo di colei che ha sempre rifiutato la convocazione e che, con la sua forza, si è liberata dalla sua condizione nonostante il razzismo. Il 2 marzo 2020, Emmanuel Macron ha conferito a Maryse Condé, che affermava di essere una “indipendentista della Guadalupa”, la Gran Croce dell’Ordine Nazionale al Merito, rendendola la prima donna di colore a raggiungere questa dignità. Dalle panchine della Sorbona alla pubblicazione del suo primo romanzo, Hérémakhonon (1976), Maryse Condé ha fatto propria la lotta anticoloniale, influenzata da Aimé Césaire e Frantz Fanon. Sempre fedele alle sue lotte, il suo lavoro di impatto mondiale l'ha portata a dirigere il Comitato per la Memoria della Schiavitù. Infine, durante il suo discorso di omaggio alla Biblioteca Nazionale di Francia, alla presenza di numerosi funzionari e personalità, lunedì 15 aprile 2024, il Presidente della Repubblica ha salutato una donna guadalupana, libera, pioniera, potente.

 752 visualizzazioni totali

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: