HEINEKEN REGATTA 2023: uno sguardo indietro allo spettacolare spettacolo di Orient Bay

0

Dopo 11 anni di assenza dalla parte francese dell'isola, la St. Maarten Heineken Regatta ha segnato il suo grande ritorno sabato scorso all'Orient Bay Bikini con un concerto organizzato dall'Ufficio del Turismo di Saint-Martin. Scommessa magistralmente riuscita.

Il programma era tanto allettante quanto attraente, era la volontà di Valérie Damaseau, presidente dell'Ufficio del Turismo. A riprova, l'evento è andato esaurito. Centinaia di persone sono accorse sulla spiaggia di Bikini Beach a Orient Bay per assistere alle esibizioni musicali degli artisti che hanno creato una tipica atmosfera di festa di Saint-Martin.

Con un palco allestito sulla sabbia, la serata si è svolta senza intoppi, con spirito unificante. DJ Maestro e DJ Big Boss sprigionavano un'energia eccessiva che entrambi comunicavano al pubblico, la loro capacità di occupare il palco e di passare da un repertorio all'altro è degna della loro fama. La giovane Tamillia, il cui potenziale continua a crescere, ha offerto una prestazione più libera del solito.

Se l'astro nascente di Saint-Martin aveva già una singolare presenza scenica, la sua esibizione di sabato scorso conferma il suo talento naturale. Dopo aver eseguito due composizioni originali come l'incisiva "Murder", Tamillia ha conquistato la folla con diverse cover tra cui questo titolo essenziale di Rihanna "Man Down", i cui suoni ricordano le culture musicali dell'isola. Senza mai snaturare la versione originale, Tamillia riesce sempre a riprendersi il pezzo con il massimo rispetto per le sue influenze.

Jahyanai King, artista della Guyana, si è precipitato a sua volta per continuare lo spettacolo. Il cantante è stato raggiunto sul palco da diverse donne per un concorso improvvisato per il miglior ballerino. Per far attendere il pubblico fino all'arrivo dell'headliner, che ha lasciato un po' a desiderare, DJ Maestro e DJ Big Boss hanno mantenuto l'entusiasmo al massimo, giocando con il pubblico, complici. Intorno alle XNUMX:XNUMX, Tayc è apparso davanti a una folla gridando il suo nome. Durante la sua esibizione scandita da ammalianti passi di danza, l'artista francese non ha mancato di interagire con gli spettatori, cantando insieme a lui le sue canzoni più famose.

Intorno all'1:45 la fossa si è svuotata poco a poco, lasciando un ricordo memorabile a chi ha assistito al grande ritorno della Heineken Regatta nella parte francese. _Vx

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti