FORZE ARMATE: Mons. Luc Ravel incontra civili e soldati delle Forze armate nelle Antille

0

Di recente, il vescovo degli eserciti, monsignor Luc Ravel, è stato nelle Antille per una visita pastorale delle forze armate. Durante il suo viaggio, monsignor Ravel ha avuto il privilegio di incontrare altri due rinomati colleghi: monsignor David Macaire - arcivescovo di Saint-Pierre e Fort-de-France in Martinica e monsignor Jean-Yves Riocreux - vescovo di Basse-Terre e da Pointe-à-Pitre in Guadalupa.

Un operaio sul campo, mons. Ravel, insieme a padre Henry, un cappellano militare cattolico alle forze armate delle Antille, si recò alla base navale, nonché a bordo della fregata di sorveglianza "Ventose" per interagire con i marinai con base in Indie occidentali. Ha anche visitato il reggimento di servizio militare adattato della Martinica e discusso con giovani martiniani in addestramento. Il giorno successivo, dopo una celebrazione della messa nella cappella della Morne Desaix, il 33 ° reggimento di fanteria marina a sua volta ha dato il benvenuto al vescovo negli eserciti per una discussione libera con i soldati. La visita pastorale alle forze di monsignor Ravel si è conclusa con un incontro presso la gendarmeria di Desaix.

Durante il suo viaggio, mons. Luc Ravel ha pranzato con altri due colleghi con base nelle Antille: monsignor David Macaire - arcivescovo di Saint-Pierre e Fort-de-France in Martinica e monsignor Jean-Yves Riocreux - vescovo di Basse Terre e Pointe-à-Pitre in Guadalupa. Questo pranzo, organizzato nella residenza del comandante superiore, alla presenza di rappresentanti civili e militari delle varie unità delle forze armate nelle Antille, aveva lo scopo di mantenere i collegamenti con la diocesi locale e discutere il ruolo dell'esercito nell'ambiente caraibico. _AF

 2,486 visualizzazioni totali, 12 visualizzazioni oggi

Nessun commento

Faxinfo declina ogni responsabilità per il contenuto pubblicato e non intende rispondere.

English EN French FR Spanish ES Dutch NL Italian IT