Notizia: un aereo di Santo Domingo prende fuoco durante l'atterraggio all'aeroporto di Miami

0

Un aereo proveniente da Santo Domingo ha preso fuoco martedì 21 giugno durante l'atterraggio all'aeroporto di Miami. Il crollo del carrello di atterraggio anteriore ha causato l'incidente. L'aereo ha colpito in particolare un'antenna prima di accendersi. Le 137 persone a bordo sono sane e salve. Solo tre persone sono rimaste leggermente ferite.

Un aereo della Red Air è atterrato all'aeroporto internazionale di Miami con un problema al carrello di atterraggio, provocando un incendio e l'evacuazione di 137 persone.

Le immagini trasmesse dai media americani mostrano l'aereo, un McDonnell Douglas proveniente dalla Repubblica Dominicana, attraverso l'asfalto, per metà nell'erba, il naso in frantumi, mentre i passeggeri lasciavano la cabina frettolosamente da un lato, dall'altro si vedeva fumo nero .

"Tre pazienti sono stati trasportati negli ospedali vicini", hanno detto i vigili del fuoco di Miami. Precisano di aver "controllato l'incendio e limitato la fuoriuscita di carburante".

Il volo L5-203 "ha riscontrato difficoltà tecniche" all'atterraggio, ha affermato su Twitter Red Air, una piccola compagnia low cost con sede nella Repubblica Dominicana e lanciata lo scorso novembre.

L'agenzia per la sicurezza dei trasporti degli Stati Uniti, l'NTSB, ha inviato ieri  una squadra di investigatori in loco.

 525 visualizzazioni totali, 38 visualizzazioni oggi

Fonte :

Informazioni fax: https://www.faxinfo.fr/

Nessun commento

Faxinfo declina ogni responsabilità per il contenuto pubblicato e non intende rispondere.

English EN French FR Spanish ES Dutch NL Italian IT