Ambiente: Istituzione del consiglio scientifico per il patrimonio naturale a Saint-Martin

0

Il Consiglio scientifico del patrimonio naturale territoriale è stato creato lo scorso giovedì a Saint-Martin. È reso obbligatorio dalla legge per la riconquista della biodiversità, della natura e dei paesaggi, ma fino ad allora il territorio di Saint-Martin era coperto da quello della Guadalupa. Tuttavia, il cambiamento di status ha richiesto la creazione di questo organo a Saint-Martin.

Il CSTPN può essere contattato per un parere dal prefetto regionale o dal presidente della Collettività di Saint-Martin su qualsiasi questione relativa all'inventario e alla conservazione del patrimonio naturale.

È composto da diciannove membri i cui nomi selezionati dalla prefettura a seguito di un invito a presentare candidature sono stati sottoposti a parere al consiglio territoriale lo scorso luglio. Quasi all'unanimità, i funzionari eletti presenti o i rappresentanti si erano astenuti, Jean-Raymond Benjamin aveva votato contro l'approvazione di questa lista e poi composto da venti nomi.

“Non conosciamo queste persone tranne una [Anne-Marie Bouillé che ha lavorato nel servizio di ambiente COM, nota del redattore]. Dare un'opinione a questa lista non ha senso se non conosciamo le persone ”, ha commentato Jules Charville, consigliere territoriale dell'opposizione. Ironia della sorte, la composizione finale del CSTPN non include più Anne-Marie Bouillé, che è responsabile della missione al Conservatoire du Littoral.

In un comunicato stampa pubblicato il giorno dopo la decisione del Consiglio Territoriale, la prefettura diceva "prendi nota" e ricordava che la Commissione era stata invitata a partecipare alla selezione dei candidati ma non aveva risposto all'invito.

Il consiglio scientifico è composto da: Nicolas Barre, Océane Beaufort, Jean-François Bernard, Jeffrey Bernus, Etienne Bezault, Claude Bouchon, Yolande Bouchon-Navarro, Emmanuel Briant, Julien Chalifour, Damien Chevalier, Gilles Leblond, Luc Legendre, Yoann Legendre, Félix Lurel, Yves Mazabraud, François Meurgey, Pierre-Yves Pascal, Caroline Rinaldi e Michel Vely. Sono nominati per un periodo di cinque anni.

 3,283 visualizzazioni totali, 6 visualizzazioni oggi

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: