Rimozione del relitto di El Maud

2

Il 17 luglio, la Collettività ha indetto una gara d'appalto per rimuovere il relitto El Maud, che è stato nella Baie de la Potence a Marigot per più di venti anni. Una società olandese specializzata in questo tipo di lavoro, che svolge regolarmente nei Caraibi, è stata selezionata per un importo di circa 385 euro e avrebbe dovuto iniziare la rimozione alla fine di agosto.

La chiatta è arrivata durante il giorno di domenica; la costruzione è iniziata lunedì.

Fonte: www.soualigapost.com

 2,820 visualizzazioni totali, 3 visualizzazioni oggi

2 commentaires

  1. Edouard 18 ottobre 2017 alle 20:41 Rispondi

    Ah? Non so da quanti anni questo relitto faccia parte del paesaggio, abbiamo deciso di rimuoverlo ora.

    I 385 euro non sarebbero stati utilizzati per qualcos'altro nel contesto di emergenza che stiamo vivendo?

    Bene, bene ... è sempre così di meno.

  2. YOG 27 ottobre 2017 alle 22:06 Rispondi

    Vent'anni mi sembra ...
    Mi piace pensare che la "presenza" della chiatta per Irma abbia giovato alla rimozione del relitto dalla barca..,
    Ma immagino, immagino ... (sarcasmo)

Faxinfo declina ogni responsabilità per il contenuto pubblicato e non intende rispondere.

Lascia un commento

English EN French FR Spanish ES Dutch NL Italian IT