ECONOMIA: quasi 4 volte meno turisti rispetto al 2019

0

Lentamente ma inesorabilmente, vogliamo dire. Pian piano i turisti tornano a trascorrere le vacanze sull'isola. A novembre erano 2 in più rispetto a ottobre secondo i dati del governo di Sint Maarten. Si tratta di un totale di 000, ma in questo periodo dell'anno siamo lontani dalla solita presenza.

Rispetto al 2019, i turisti sono quasi quattro volte inferiori (- 18). 300 turisti erano stati ricevuti un anno fa; anno che aveva osservato una ripresa dell'attività due anni dopo il passaggio di Irma. Se ci riferiamo agli anni 25-031, il numero di turisti è 2015 volte inferiore. L'affluenza media a novembre (inizio della stagione turistica) è stata prima di Irma di 2016 turisti. In termini economici, la perdita è abissale. Sulla base di una spesa di $ 6,1 a persona per soggiorno, il deficit nel novembre 40 rispetto al 000 è di $ 600 milioni.

Il Nord America rimane il principale mercato di origine: il 62% dei turisti sono americani e il 30% europei. Erano 4 a venire a novembre, cioè 168 in più rispetto a ottobre (vale a dire praticamente i tre quarti dei turisti in più ricevuti rispetto a ottobre). Come guida approssimativa, il numero di turisti americani era di 1 in questo periodo dell'anno.

Dalla riapertura dell'aeroporto Juliana ai voli internazionali, sono stati accolti 18 turisti. (Soualigapost.com)

 6,891 visualizzazioni totali

Articolo sponsorizzato da:


A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: