Ghislaine Rogers School: quasi il 20% delle giornate di lezione perse dagli studenti dall'inizio dell'anno scolastico 2023

0

Il rettore della regione accademica della Guadalupa ha voluto esprimersi tramite un comunicato stampa sulla situazione al collegio Ghislaine Rogers di Grand-Case.

“Consentire a ogni studente di seguire il percorso scolastico normale, senza interruzioni, è una necessità per promuovere le pari opportunità. Inoltre, il numero di giorni di lezione è essenziale per acquisire gli apprendimenti fondamentali e per inserire lo studente in un lavoro regolare e continuativo. Il barometro accademico delle giornate di lezione implementato dal 2021 nell’istruzione primaria consente di oggettivare il numero di giornate di lezione effettive.

La constatazione è che, dall’inizio dell’anno scolastico 2023, gli studenti della scuola Ghislaine Rogers hanno perso quasi il 20% delle giornate di lezione, in particolare a causa degli spostamenti attuali. Queste situazioni sono molto dannose per gli studenti e per il territorio. Il Rettore ringrazia di cuore gli insegnanti che da lunedì 22 aprile 2024 hanno messo in atto la continuità educativa a beneficio delle sezioni medie e grandi e i genitori che ciò mobilita in modo significativo a questo livello di classe mentre i bambini non sono ancora autonomi nell'apprendimento e a volte con una barriera linguistica.

Il Rettore dell'Accademia invita a preservare ogni giornata di scuola per promuovere le pari opportunità, in particolare per i bambini più vulnerabili, e per rassicurare i genitori e consentire loro di svolgere con serenità le proprie attività professionali e personali. L’istruzione deve restare al centro delle preoccupazioni di tutti”.

Caricamento in corso

Non ci sono commenti