CULTURA: giovani della missione locale immersi nelle riprese di "Murders in Saint-Martin"

0

Riuniti questo lunedì 10 giugno a Colombier, un gruppo di giovani della Missione Locale e due studenti dell'ultimo anno delle scuole superiori che inizieranno gli studi audiovisivi l'anno prossimo hanno assistito alle riprese del film televisivo “Murders in Saint-Martin”.

In compagnia di Raphaël Sanchez, presidente della Missione Locale, i giovani hanno scoperto i dietro le quinte del mondo della televisione e le diverse professioni del settore audiovisivo. Per Dominique Démocrite Louisy, 3° VP del COM, questa è “un'eccellente opportunità per vedere una ripresa dal vivo. Questa è la prima volta che coinvolgiamo davvero la popolazione e abbiamo il desiderio della Comunità di sviluppare questo settore creando, entro il 2025, un ufficio per ospitare le riprese per la bassa stagione con Fabiola Rioual (responsabile del progetto audiovisivo responsabile che ha ospitato le riprese del film TV, ndr). I fondatori di Eloa Prod, France Zobda e Jean-Loup Monthieux, hanno voluto particolarmente queste riprese a Saint-Martin per dare maggiore visibilità alla diversità e alla cultura dei territori d'oltremare con un bel messaggio per i giovani: “Vogliamo trasmettere ai giovani gente che tutto è possibile, basta avere la voglia e darsi i mezzi”. Con più di cento comparse e 6 piccoli ruoli all'attivo, l'isola di Saint-Martin sarà degnamente rappresentata. Le riprese proseguiranno fino al 30 giugno. _Vx

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti