CROCIERA: quasi 90 transatlantici sotto inchiesta da parte del CDC statunitense

0

Circa un centinaio di navi da crociera in acque americane hanno segnalato casi sospetti o confermati di Covid-19 a bordo al CDC, il centro per il controllo e la prevenzione delle malattie negli Stati Uniti in conformità con i regolamenti.

Il CDC determina se è necessaria o meno un'indagine per determinare le cause della contaminazione secondo soglie predefinite. A seconda delle informazioni, il CDC assegna un codice colore ai liner: verde per coloro che non hanno segnalato un caso, arancione se i casi sono stati segnalati e il loro numero è inferiore alla soglia, rosso se è superiore e giallo se il numero è stato maggiore del limite di soglia.

Il CDC indica anche sul suo sito web se svolge indagini, se sono state completate. Ad oggi, sono sotto inchiesta circa 90 navi. La maggior parte delle compagnie di crociera è interessata (Carnival Corporation, Walt Disney Company, Genting Hong Kong Limited, MSC Cruise management UK Limited, Norwegian Cruise Line, Royal Caribbean, Viking Cruises, ecc.)

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti