Covid-19: copertura vaccinale del 45% a Sint Maarten

0

La parte olandese continua la sua campagna di vaccinazione iniziata lo scorso febbraio. Al 10 luglio, 19 persone avevano ricevuto un programma di vaccinazione completo.

23 persone hanno ricevuto una prima dose del vaccino Pfizer, ovvero circa il 270% (contro il 45% nella parte francese) Le autorità nella parte olandese mirano a raggiungere 32 persone vaccinate, ovvero un tasso di copertura vaccinale dell'44%.

Al 10 luglio, le autorità di Sint Maarten hanno contato cinque nuovi casi di Covid-19, riportando il numero totale di casi attivi a 22. Dall'inizio della crisi, la parte olandese ha accumulato 2638 persone risultate positive.

Il Cps sta attualmente monitorando 18 persone in isolamento domiciliare. Quattro pazienti sono ricoverati al Sint Maarten Medical Center.

Dal 15 giugno, la parte olandese ha deplorato due nuovi decessi, portando il numero totale di morti dall'inizio della crisi sanitaria a 34, contro i 38 della parte francese.

Sono stati testati 3 viaggiatori in arrivo all'aeroporto Princess Juliana e 304 persone in tutto il paese. 35 persone, casi di contatto, sono attualmente in quarantena.

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti