Commercio: COM vuole modificare il codice urbanistico

0

Durante la presentazione dei voti alle forze viventi lo scorso venerdì, il presidente della COM ha annunciato che la COM desiderava inserire nel codice urbanistico la possibilità di anticipare l'avviamento e le locazioni commerciali. "Avremo quindi un migliore monitoraggio delle transazioni nelle aree commerciali e la possibilità di intervenire con il diritto di primo rifiuto, se necessario", concorda.

Alla fine, ha cercato di far ammettere a tutti che aveva "il suo ruolo nel futuro del nostro territorio". “La responsabilità di rivitalizzare il centro città è condivisa. Pertanto, i proprietari di locali commerciali abbandonati devono assumersi le proprie responsabilità e partecipare anche al rilancio dell'attività commerciale ”, ha dichiarato. Sono in corso discussioni per l'attuazione di "forti misure di incentivazione".

Infine, Daniel Gibbs ha annunciato che "il budget 2020 proporrà ulteriori crediti di bilancio per eventi commerciali, oltre a una partnership rafforzata con associazioni di commercianti". (Soualigapost.com)

 2,706 visualizzazioni totali, 3 visualizzazioni oggi

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti