Commemorazione: Giornata nazionale della memoria della tratta degli schiavi, della schiavitù e della loro abolizione: sensibilizzare e non dimenticare 

0

Come le scuole della Francia metropolitana, la comunità educativa delle Isole del Nord ha commemorato martedì 10 maggio, giornata nazionale della memoria della tratta degli schiavi, della schiavitù e della loro abolizione. 

Dal 2006 la Francia celebra, il 10 maggio, la giornata nazionale della memoria della tratta degli schiavi, della schiavitù e della loro abolizione. La data di questa giornata nazionale è stata scelta dal presidente Jacques Chirac, su proposta del Comitato nazionale per la memoria e la storia della schiavitù (CNMHE). Corrisponde all'adozione da parte del Parlamento, il 10 maggio 2001, della legge che riconosce la schiavitù e la tratta degli schiavi come crimini contro l'umanità.

Cosa riconosce la legge Taubira? 

La data del 10 maggio commemora l'adozione della legge tesa al riconoscimento della tratta degli schiavi e della schiavitù come crimine contro l'umanità, chiamata anche “legge Taubira” dal nome dell'ex ministro della Giustizia.  Con questa legge, la Repubblica francese riconosce che la tratta transatlantica degli schiavi, così come la tratta degli schiavi nell'Oceano Indiano da un lato, e la schiavitù dall'altro, perpetrata a partire dal XV secolo, nelle Americhe, nei Caraibi e nel L'Oceano Indiano contro le popolazioni africana, amerindia, malgascia e indiana costituisce un crimine contro l'umanità.

Di fronte a questo importante tema di riflessione cittadina, gli alunni delle classi bilingue CM1 delle scuole Aline Hanson e Hervé Williams nonché quelli del Roche inciso College di Moho hanno restituito, in varie forme, un lavoro svolto in queste settimane,  in ottemperanza alla legge del 2006 che prevede che “nei programmi scolastici venga dato un posto conseguente alla tratta degli schiavi e alla schiavitù”. 

La Banque Postale ha aderito a questa celebrazione consegnando agli studenti il ​​francobollo con l'immagine del mulatto Solitude, figura emblematica nella lotta per l'emancipazione degli schiavi, emesso per commemorare questa azione eroica. _AF

 2,054 visualizzazioni totali, 14 visualizzazioni oggi

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti