Cerimonia: omaggio ai soldati della gendarmeria nazionale che sono morti nel 2019 nell'esercizio delle loro funzioni

0

Un tributo solenne è stato pagato ai soldati della gendarmeria nazionale, che sono morti nel 2019 nell'esercizio delle loro funzioni, lunedì 17 febbraio, presso la caserma Savane.

Questa cerimonia si è svolta alla presenza del prefetto delle Isole del Nord, di Sylvie Feucher, del comandante Stephan Basso, dell'Associazione dei veterani di San Martino e delle autorità civili e militari.

Questa meditazione si svolge ogni anno nella tradizionale data del 16 febbraio, dedicata dal 1993 alla memoria dei gendarmi vittime del dovere. L'istituzione rende così omaggio ai soldati che sono morti nel compimento della loro missione durante l'anno precedente.

In tutta la Francia, le cerimonie hanno riunito gendarmi e personale civile dell'istituzione in memoria e fratellanza.

 7,046 visualizzazioni totali

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: