Bronchiolite: inizio dell'epidemia

0

A Saint-Martin e Saint-Barthélemy l'epidemia di bronchiolite è appena iniziata senza sorpresa. Da tempo l'Istituto per la sorveglianza della salute pubblica (InVS) è in allerta.

A Saint Martin, 66 casi di questa infezione respiratoria dei piccoli bronchi sono stati stimati dall'inizio dell'epidemia, secondo l'ultimo bollettino epidemiologico di InVS. A Saint-Barthélemy sono stati registrati 27 casi. L'istituto raccomanda alla popolazione di consultare un medico in caso di segni suggestivi.

Come viene trasmesso il virus?

Il virus è molto contagioso. “Si diffonde attraverso gli starnuti o la tosse o attraverso le mani e gli oggetti sporchi da una persona infetta. Il comune raffreddore nei bambini e negli adulti può essere la causa della bronchiolite nei neonati, secondo l'Istituto nazionale per la prevenzione e l'educazione sanitaria (Inpes). La bronchiolite di solito inizia con un semplice raffreddore e tosse, quindi il bambino respira a disagio e può avere difficoltà a mangiare e bere. Gli attacchi di tosse sono molto comuni e possono essere accompagnati da respiro sibilante. "

 3,049 visualizzazioni totali, 2 visualizzazioni oggi

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: