Auberge de mer: i mercanti ricevuti a Semsamar

0

I mercanti dell'Auberge de Mer sono stati ricevuti lunedì 22 ottobre presso la sede SEMSAMAR. L'Auberge de Mer, situato presso la Marina Reale, è infatti oggetto di un decreto (aggiornato) del presidente della Collettività, che comporta un pericolo ordinario. Semsamar, che ha la concessione, viene convocato "per eseguire i lavori di demolizione sull'intero edificio dell'Auberge de Mer, entro due mesi dalla notifica dell'aggiornamento del decreto". 

Senza una proposta di trasferimento per il momento, circa una trentina di persone che lavorano nell'edificio non hanno idea della svolta che la loro vita professionale prenderà alla fine di questi due mesi di ritardo. "Ci hanno detto che erano determinati a radere al suolo l'edificio", riferisce un commerciante. Per il momento, non è stata offerta loro una soluzione specifica. "A priori dovremmo essere prefabbricati verso il vecchio ufficio turistico" continua il ristoratore.

Dovrebbero presto essere contattati dalla COM che ha annunciato di voler gestire "caso per caso". La comunità assumerà la gestione della marina all'inizio del 2019, il contratto di concessione Semsamar scadrà il 31 dicembre 2018.

“Tuttavia, quando abbiamo chiesto quale sarebbe stato il progetto di riabilitazione della marina, non abbiamo avuto risposta. Io, voglio aspettare due o tre anni in un prefabbricato, ma solo se sono sicuro di avere una stanza dopo, "dice il commerciante.

(Fonte: www.soualigapost.com)

 2,373 visualizzazioni totali, 7 visualizzazioni oggi

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti