ARCHEOLOGIA / Giornate europee dell'archeologia: il pubblico ha potuto scoprire o riscoprire il lontano passato di Saint-Martin

0

La Collettività di Saint-Martin, sotto l'egida dell'assessore territoriale, Valérie Damaseau, presidente della commissione Cultura, ha celebrato lo scorso fine settimana le giornate europee dell'archeologia.

Sabato sera, Christophe Henocq ha tenuto una conferenza al CCISM sull'archeologia nelle Antille con i suoi omologhi dell'Inrap, Nathalie Serrand e Martijn Van Den Bel e Jay Haviser Jr, direttore del centro archeologico di Sint Maarten.

In mattinata, nei pressi del Quartier d'Orléans, sono state organizzate visite alla scoperta di un sito archeologico e della Roche Gravée de Moho.

Venerdì, anche gli studenti di CM1 e CM2 della scuola Aline Hanson hanno beneficiato di questa fase di scoperta grazie alle spiegazioni dell'archeologo Christophe Henocq.

La Collettività di Saint-Martin ha voluto partecipare a questa iniziativa europea, al fine di consentire al pubblico di scoprire o riscoprire il lontano passato di Saint-Martin, attraverso la storia dell'archeologia.

 3,624 visualizzazioni totali

Non ci sono commenti