Aiuto aziendale: come ottenere informazioni personalizzate?

0

Di fronte alla pandemia di Covid-19 e alle difficoltà incontrate dalle imprese durante questo periodo di contenimento, il governo ha messo in atto misure immediate per sostenere l'economia:

 

  1. Termini di pagamento per pagamenti sociali e / o fiscali (URSSAF, imposte dirette)
  2. Nelle situazioni più difficili, gli sconti sulle imposte dirette possono essere decisi nell'ambito di un esame individuale delle richieste;
  3. il differimento del pagamento di affitti, bollette di acqua, gas ed elettricità per le piccole imprese in difficoltà;
  4. Aiuto di 1 euro per le piccole imprese, i lavoratori autonomi e le microimprese nei settori più colpiti grazie al fondo di solidarietà finanziato dallo Stato e dalle Regioni;
  5. La mobilitazione dello Stato per la somma di 300 miliardi di euro per garantire le linee di cassa bancarie di cui le società potrebbero aver bisogno a causa dell'epidemia;
  6. Sostegno da parte dello Stato e della Banque de France (mediazione creditizia) per negoziare con la propria banca una riprogrammazione dei crediti bancari;
  7. Il mantenimento dell'occupazione nelle imprese attraverso il sistema di disoccupazione parziale semplifica e rafforza;
  8. Supporto per il trattamento di un conflitto con clienti o fornitori da parte del mediatore aziendale;
  9. Il riconoscimento dello Stato e delle Collettività come caso di forza maggiore per i loro mercati pubblici.

 

Di conseguenza, per tutti gli appalti pubblici statali e comunitari, non saranno applicate penali per ritardi di pagamento.

Per una risposta personalizzata:

Domanda generale: 971.gestion-crise@dieccte.gouv.fr

Domanda sulla disoccupazione parziale: 971.activite-partielle@dieccte.gouv.fr

Una linea telefonica dedicata alle aziende: 0590 29 59 09

 

 

Caricamento in corso

A proposito dell'autore

Non ci sono commenti