Accoglienza di turisti americani, in parte francesi, dal 1 ° dicembre: il "Tourism Club" è felicissimo

0

Il Club Du Tourisme è lieto degli annunci fatti questo venerdì 20 novembre, in vista dell'attuazione di un protocollo sanitario che ci verrà offerto molto presto consentendo al nostro mercato americano prioritario di rimanere in parte francese, sotto condizioni ufficiali e controllate. , a partire dal 1 dicembre.

Accogliamo con entusiasmo questa prospettiva e cogliamo l'occasione!

Dall'inizio della crisi, i professionisti del Club Du Tourisme, sempre più numerosi e sempre più attivi, hanno potuto fornire la loro assistenza partecipando ad incontri consultivi.

Ringraziamo tutte le istituzioni pubbliche interessate e interrogate per aver sbloccato questa situazione e aver partecipato a questo esperimento che ci viene concesso.

Siamo consapevoli dei problemi di salute e chiediamo a tutti i professionisti del turismo di rispettare le istruzioni sanitarie che corrispondono ai nostri impegni, sia alle nostre autorità che ai nostri clienti, saranno comunicate a tutti i membri del Club del turismo la prossima settimana. .

La speranza ci è data, sta a noi onorarla e credere in giorni migliori per un territorio dalle così grandi potenzialità. L'emblematico hotel La Samanna del gruppo Belmond potrebbe riconsiderare la sua apertura nel febbraio 2021.

Il Club del Turismo desidera ringraziare Madame la Préfète e i suoi servizi mobilitati per la loro comprensione della nostra monoeconomia, nonché il Presidente della nostra comunità e le sue squadre per la loro determinazione nel sostenere il nostro settore turistico.

Il Club del Turismo, molto consapevole dei problemi, continua e continuerà a mobilitarsi riunendo le nostre forze vitali nel territorio.

Cari soci, contate su di noi per animare da subito le nostre reti di distribuzione in collaborazione con l'Ufficio del Turismo, con cui lavoriamo quotidianamente.

 6,871 visualizzazioni totali

Articolo sponsorizzato da:


A proposito dell'autore

Non ci sono commenti

%d ai blogger piace questa pagina: